Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera in flessione in apertura di seduta

Apertura in flessione per la borsa svizzera: alle 9.16 l'indice dei valori guida SMI segnava 9060,83 punti, in calo dello 0,73% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI perdeva lo 0,63% a 10'783,43 punti.

Wall Street ieri sera ha chiuso in modo contrastato dopo la firma dell'intesa fra Stati Uniti, Canada e Messico per sostituire l'accordo commerciale Nafta. Il Dow Jones è salito dello 0,77% a 26'662,13 punti, il Nasdaq ha perso lo 0,11% a 8037,30 punti mentre lo S&P 500 è avanzato dello 0,37% a 2942,72 punti. In Europa continuano a manifestarsi preoccupazioni riguardo al budget italiano.

L'avvio di seduta è stato in ribasso sulle principali piazze europee. Nel dettaglio possono essere segnalate Francoforte (Dax -0,89% a 12'229,07 punti), Londra (FTSE-100 -0,40% a 7465,16 punti), Parigi (Cac 40 -0,60% a 5473,79 punti) e Milano (Ftse Mib -1,50% a 20'299 punti). In lieve progressione invece la borsa di Tokyo: il Nikkei ha fatto segnare una variazione dello 0,10% a quota 24'270,62 punti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.