La borsa svizzera ha ceduto terreno nel corso della mattinata con l'indice SMI dei titoli guida che verso le 11.40 segna 8'553.75 punti, in flessione dello 0,19%, mentre l'indice complessivo SPI scende dello 0,18% a quota 8'473.37 .

Deboli i pesi massimi difensivi Nestlé (-0,14%) e Roche (-0,30%), mentre sostiene il listino Novartis (+0,25%).

Tra i bancari UBS lascia sul terreno lo 0,68%, Julius Bär lo 0,25% e Credit Suisse lo 0,81%. I mercati attendono il discorso della presidente della Fed, Janet Yellen, al vertice tra i banchieri centrali di Jackson Hole, per avere indicazioni sulla politica monetaria.

In ordine sparso i titoli più esposti ai cicli congiunturali con ABB e Adecco in perdita di velocità, mentre si rafforzano Geberit e Holcim.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.