Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Avvio di seduta negativo per la borsa svizzera: l'indice SMI dei titoli guida segna dopo i primi scambi 8.651.96 punti, in flessione dello 0,36%, mentre l'indice complessivo SPI arretra dello 0,34% a quota 8.496.48.

Aprono in calo anche Parigi (CAC 40 -0,20% a 4.447,42 punti), Francoforte (Dax -0,23% a 9.607,32 punti) e Milano (Ftse Mib -1,29% a 20.374 punti. Poco mossa Londra (Ftse-100 +0,06% a 6.859,73 punti).

Dopo una partenza in rialzo condizionata dai positivi dati sugli ordini di macchinari in Giappone, la borsa di Tokyo ha chiuso stamane negativa. Hanno pesato l'apprezzamento dello yen e la debole performance delle piazze cinesi, dovuta alla preoccupazione per un rallentamento del gigante asiatico. L'indice Nikkei ha ceduto lo 0,64% a 14.006,44 punti.

SDA-ATS