Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera prosegue altalenante

La seduta della Borsa svizzera prosegue altalenante, anche se le perdite sono un po' aumentate nel pomeriggio. Alle 15.00 l'indice principale SMI cede lo 0,28% a 8.756,69 punti, quello allargato SPI lo 0,33% a 10'252.46 punti.

Le principali piazze europee evolvono positivamente, mentre i futures Usa restano negativi in vista della ripresa degli scambi dopo il ponte festivo del Ringraziamento. Al di soto delle stime gli indici Pmi in Germania e nell'Ue a differenza della Francia, mentre sono ancora attesi gli analoghi dati Usa, previsti stabili.

Tra le blue chip segnano un rialzo i titoli più sensibili all'andamento congiunturale: Adecco (+0,27%), LafargeHolcim (+0,11%) e SGS (0,35%). Positivi anche gli assicurativi: Swiss Life (0,08%), Swiss RE (+0,77%) e Zurich Insurance (0,10%).

Sotto pressione sono invece soprattutto i due colossi bancari Credit Suisse (-0,21%) e UBS (-0,67%), mentre Julius Baer (+0,10%) rimane in territorio positivo. Tra i pesi massimi difensivi Nestlé scende dello 0,26%, Novartis dello 0,16% e Roche dello 0,22%.

Maglia nera è per il momento Richemont (-1,25%).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.