Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Borsa svizzera alle 15.00 è scivolata sotto la parità. Wall Street ha aperto in rialzo, ma poi i guadagni si sono azzerati. Alle 15.30 il listino principale SMI era a quota 8'222,41, in flessione dello 0,18%. L'indice allargato SPI segnava 7'812,69 punti (-0,09%).

Zurigo, che ieri era stata trascinata al ribasso dal tonfo dell'UBS, per la prima parte della seduta si era mossa in territorio positivo. I mercati sono in attesa delle decisioni della banca centrale americana, hanno rammentato gli operatori.

UBS, che ieri ha perso quasi l'8%, registra un calo dell1,53%. Quanto alle altre due blue chip bancarie, il Credit Suisse scende dello 0,60%, la Julius Bär è invece in progressione dello 0,73%. Fra gli assicurativi, Swiss Re scende dello 0,69%, mentre Zurich segna un rialzo dello 0,32%.

Fra i titoli difensivi di peso Novartis, in netto aumento stamane, non registra variazioni, Roche è in calo marginale e Nestlé perde lo 0,53%.

Contrastati i titoli più sensibili alle oscillazioni della congiuntura. ABB cresce dello 0,57%, Adecco dello 0,15%, Geberit è in calo dello 0,28% e Holcim guadagna lo 0,44%. Nel segmento del lusso, Richemont avanza dell'1,02%, Swatch Group dello 0,70%.

Nel mercato allargato, Sika, che ha pubblicato stamane un bilancio intermedio al di sopra delle attese, registra un balzo del 7,47%. Buona performance anche per Clariant (+3,83%), che ha pure pubblicato le cifre dei primi nove mesi.

C'è una novità oggi a Zurigo: l'entrata in borsa di Cembra Money Bank, ex GE Money Bank. Subito dopo l'apertura delle contrattazioni, il titolo era a 54,50 franchi. Il prezzo di emissione è stato fissato a 51 franchi, ossia il massimo della forbice prevista per la sottoscrizione. Nel pomeriggio l'azione era negoziata a 56,10 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS