Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Prosegue anche nel pomeriggio il momento favorevole della borsa svizzera, nella speranza che negli Usa Repubblicani e Democratici trovino un accordo sull'innalzamento del tetto del debito. Poco dopo le 15.00, l'indice dei titoli guida SMI saliva dello 0,96% a 7926,16 punti. L'indice allargato SPI guadagnava lo 0,87% a 7539,95 punti.

Sempre ricercati i titoli bancari, in recupero dopo la volontà espressa dal presidente Obama e dall'opposizione repubblicana di cercare una soluzione col Congresso alla questione del debito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS