Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La borsa svizzera rimane orientata al rialzo: 15.15 l'indice dei valori guida SMI segnava 9307,23 punti, in progressione dello 0,55% rispetto a ieri e ai massimi del 2015, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,52% a 9289,28 punti.

La Banca nazionale svizzera ha confermato la sua politica monetaria, cosa che era ampiamente attesa. Wall Street ha aperto negativa, mostrando incertezza dopo la buona chiusura di ieri seguita agli ultimi orientamenti della Federal Reserve.

Per quanto riguarda i singoli titoli dinamica come nelle ultime sedute è Holcim (+1,20%). ABB (+0,63%) ha annunciato un contratto da 900 milioni di dollari in Norvegia. Positivi sono anche i bancari UBS (+0,84%) e Credit Suisse (+0,72%). Fra i pesi massimi trainano il listino Novartis (+0,56%) e Roche (+1,31%), mentre continua a defilarsi Nestlé (-0,13%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS