Navigation

Borsa svizzera si mantiene in rialzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 ottobre 2019 - 15:42
(Keystone-ATS)

La Borsa svizzera prosegue la seduta in rialzo, anche se i guadagni si sono assottigliati rispetto ai massimi di giornata. Alle 15.25 l'indice principale SMI avanza dello 0,35% a 9'834.11 punti, quello allargato SPI dello 0,33% a 11'983.94 punti.

Tra le blue chip si mette ancora in luce Swatch (+1,80%), mentre sprofonda sempre più Sika (-2,12%), sebbene Société Générale abbia accolto il gruppo zughese nelle sue analisi emettendo una raccomandazione d'acquisto e fissando un obiettivo di corso di 195 franchi. In calo anche Alcon (-0,37%) e Credit Suisse (-0,09%), mentre Swiss Life è invariata e tutti gli altri titoli sono in rialzo. In particolare sostengono il listino i farmaceutici Roche (+0,51%) e Novartis (+0,40%).

Nel mercato allargato GAM cede il 3,75% dopo la smentita di possibili colloqui relativi a una cessione del gestore patrimoniale in difficoltà. Bene per contro Obseva (+7,59%), che ha preannunciato nuovi dati clinici relativi a due suoi preparati, e Von Roll (+11,53%) che ha ottenuto una commessa milionaria a due cifre da una casa automobilistica britannica. Da parte sua BKW avanza dello 0,14% in seguito al rilevamento della tedesca LTB Leitungsbau.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.