Navigation

Borsa svizzera vira in negativo

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 maggio 2012 - 15:07
(Keystone-ATS)

La borsa svizzera, dopo un avvio in ascesa, ha virato in negativo: l'indice SMI dei titoli guida, verso le 15.00, segna un calo dello 0,14% a 5'844.48 punti, mentre l'indice complessivo SPI scende dello 0,17% a quota 5'458.74.

Deboli i bancari: UBS cede l'1,33%, Credit Suisse il 2,12% e Julius Bär lo 0,26%. Negativa, tra gli assicurativi, Zurich Insurance (-0,59%), mentre Swiss Re avanza dello 0,18%. Positiva Novartis (+0,44%). Roche (+0,07%) e il gigante dell'alimentare Nestlé (+0,09%) rimangono sostanzialmente stabili.

Syngenta, che stamane ha affermato di aver risolto una disputa giuridica negli Stati Uniti relativa all'erbicida Atrazin, perde lo 0,20%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?