Navigation

Borussia: "squadra scampata a tragedia per un secondo'"

Poteva essere una strage l'attacco contro il Borussia KEYSTONE/AP dpa/CAROLINE SEIDEL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 aprile 2017 - 00:01
(Keystone-ATS)

Giocatori, allenatori e assistenti del Borussia Dortmund sono scampati di un soffio a una catastrofe ancora più grande.

Secondo quanto scrive la Bild am Sonntag citando ambienti di sicurezza, se gli ordigni fossero stati azionati meno di un secondo prima, le conseguenze sarebbero state ben più gravi: a quel punto l'autobus sarebbe stato colpito in pieno e "ci sarebbero stati di sicuro molti feriti gravi e probabilmente anche dei morti", ha detto un inquirente al giornale.

Ufficialmente si continua a indagare in tutte le direzioni, ma gli inquirenti impegnati a ricostruire i dettagli dell'attacco nutrono forti dubbi sulla matrice islamista e ritengono piuttosto che la pista più probabile sia quella dell'estrema destra. Lo rivela la Bild, citando un investigatore secondo il quale, viste le circostanze complessive, la supposizione più accreditata è che gli autori vadano cercati negli ambienti dell'estrema destra.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo