Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Bosnia-Erzegovina presenterà a fine gennaio la domanda di adesione alla Ue. Lo ha detto Mladen Ivanic, membro serbo della presidenza tripartita bosniaca.

Citato dai media a Belgrado, Ivanic ha detto di essere ottimista sull'appoggio dell'Europa alla Bosnia-Erzegovina, che fra i Paesi della ex Jugoslavia è fanalino di coda in fatto di integrazione europea.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS