Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Bosnia: inondazioni, 100 mln dollari da Banca Mondiale

La Banca mondiale ha approvato, con procedura d'urgenza e a condizioni particolarmente favorevoli, un finanziamento di 100 milioni di dollari alla Bosnia per risanare le conseguenze delle devastanti alluvioni che in maggio scorso hanno colpito la Bosnia e anche la Serbia e la Croazia. Visti i danni causati dalle inondazioni e dalle conseguenti frane e smottamenti di terreno, il progetto è pensato in modo da sostenere le attività delle autorità locali per riportare i servizi pubblici al livello di prima delle alluvioni e la ripresa economica in particolare nell'agricoltura.

I danni complessivi provocati in Bosnia sono stimati ad almeno 2 miliardi di euro. Per la ricostruzione in Bosnia e in Serbia, il 16 luglio si terrà a Bruxelles una conferenza internazionale di donatori.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.