Navigation

Bosnia:esplosi colpi verso ambasciata Usa Sarajevo

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 ottobre 2011 - 17:14
(Keystone-ATS)

Colpi d'arma da fuoco sono stati esplosi oggi pomeriggio con un kalashnikov in direzione dell'ambasciata americana della capitale bosniaca Sarajevo. Secondo i testimoni a sparare è stato un uomo che in seguito è stato ucciso. Lo ha riferito la Radio bosniaca.

L'emittente ha detto che l'uomo apparteneva al "movimento wahhabita", integralisti islamici che praticano una particolare forma rigorosa di sunnismo diffuso in Arabia Saudita.

"Un uomo, membro del movimento wahhabita, di una quarantina di anni, con il volto mascherato, ha sparato con un kalashnikov sull'ambasciata americana", ha detto la radio, secondo la quale lo sparatore è stato poi ucciso da un tiratore.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?