Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Bossard, gruppo specializzato nelle tecniche d'assemblaggio, nel primo trimestre ha realizzato un volume d'affari di 168,8 milioni di franchi, in aumento del 5,1% rispetto ad un anno prima. Senza gli effetti di cambio la progressione è dell'8,2%.

La crescita è essenzialmente dovuta alle acquisizioni: senza di esse gli introiti si sono infatti contratti del 4,3% a causa del franco forte, precisa una nota odierna dell'azienda di Zugo.

Per l'esercizio in corso la direzione di Bossard prevede un giro d'affari di 660-680 milioni di franchi, ossia in incremento del 13-16% in valute locali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS