Navigation

Brasile: 3 morti per una frana al confine tra Rio e Minas Gerais

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 gennaio 2012 - 17:08
(Keystone-ATS)

Una frana ha sotterrato otto case lasciando almeno tre morti a Sapucaia, nella regione centro-ovest dello stato di Rio de Janeiro, al confine con Minas Gerais.

Secondo quanto dichiarato alla Tv Globo dal segretario alla comunicazione di Sapucaia, Sergio Murilo, "esiste la possibilità che da 14 a 20 persone siano rimaste sepolte sotto terra".

La zona al momento non è raggiungibile via auto perché la frana ha bloccato la strada di accesso nelle due direzioni, rendendo ancor più difficile il lavoro dei mezzi di soccorso. La Protezione civile comunque è già arrivata sul posto per prestare i primi aiuti alle vittime.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?