Navigation

Brasile: Bolsonaro a Riad vede Bin Salman, 'tra noi affinità'

Il presidente Bolsonaro è impaziente di incontrare il principe Mohammed bin Salman KEYSTONE/AP/AMR NABIL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 ottobre 2019 - 20:03
(Keystone-ATS)

Durante la sua visita in Arabia Saudita, il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, ha dichiarato di provare "una certa affinità" con il principe ereditario Mohammed bin Salman.

"C'è una certa affinità tra noi due dal nostro ultimo incontro a Osaka", ha detto Bolsonaro, prima di incontrare il leader saudita, riferendosi alla loro partecipazione all'ultimo G20. "Tutti vorrebbero trascorrere il pomeriggio con un principe, in particolare le donne", ha aggiunto il capo di Stato verdeoro.

Mohammed bin Salman è tra l'altro sospettato di essere il mandante dell'omicidio del giornalista Jamal Khashoggi, torturato e ucciso nel consolato di Riad a Istanbul nell'ottobre 2018.

L'Arabia Saudita è l'ultima tappa del viaggio di 12 giorni di Bolsonaro in Asia e Medio Oriente per attirare investimenti stranieri in Brasile, in particolare nelle privatizzazioni e nelle opere infrastrutturali.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.