Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Flavio Godinho, vicepresidente del Flamengo, club della seria A brasiliana di calcio, è stato arrestato nell'ambito dell'Operazione "Eficiencia".

KEYSTONE/AP/LEO CORREA

(sda-ats)

Flavio Godinho, vicepresidente del Flamengo, club della seria A brasiliana di calcio, è stato arrestato nell'ambito dell'Operazione "Eficiencia", scattata stamane a Rio de Janeiro e legata all'inchiesta "Lava Jato" (Autolavaggio).

Godinho - che è stato il braccio destro dell'ex miliardario Eike Batista, a sua volta indagato per corruzione e attualmente ricercato dalla polizia - è accusato di aver pagato una tangente da 16,5 milioni di dollari all'ex governatore di Rio, Sergio Cabral, nel frattempo finito in carcere.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS