Navigation

Brasile: emergenza stato San Paolo per inondazioni, 13 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 gennaio 2011 - 08:07
(Keystone-ATS)

SAN PAOLO - Violenti acquazzoni abbattutisi nello stato di San Paolo hanno provocato inondazioni e smottamenti di terra, con un bilancio ancora provvisorio di 13 morti, cinque dei quali nell'omonimo capoluogo. Migliaia di persone sono state evacuate nelle 57 città dell'area. Lo hanno reso noto fonti della protezione civile.
Le autorità hanno raccomandato alla popolazione di San Paolo di non uscire di casa, in particolare di non utilizzare auto per evitare imbottigliamenti. Secondo la protezione civile, da ieri sera alle 07:00 del mattino di oggi sono caduti nella città 68,8 millimetri di pioggia, l'equivalente del 29% dell'intero mese di gennaio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.