Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente brasiliano ad interim, Michel Temer, ha nominato il nuovo titolare del ministero della Trasparenza, Supervisione e Controllo: si tratta di Torquato Jardim, ex giudice del Tribunale superiore elettorale (Tse).

Jardim entra al posto di Fabiano Silveira, dimessosi due giorni fa dopo le polemiche scaturite dalla divulgazione di un audio in cui criticava l'operazione 'Lava-Jato' sui fondi neri Petrobras.

Poco dopo la nomina, il neo ministro ha affermato di considerare l'inchiesta un'"opportunità unica" per combattere la corruzione nel Paese e di non avere "nessuna restrizione" riguardo alle indagini condotte dal pool di magistrati della cosiddetta Tangentopoli verde-oro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS