Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dilma Rousseff

KEYSTONE/EPA EFE/CADU GOMES

(sda-ats)

La presidente brasiliana, Dilma Rousseff, ha anticipato che farà ricorso alla Corte suprema se il Senato di Brasilia dovesse allontanarla definitivamente dalle funzioni approvandone l'impeachment.

"Non faccio appello adesso alla Corte suprema perché ho ancora tempo per usare questa istanza e perché rispetto questa istituzione", ha detto Dilma, riferendosi al Senato e rispondendo alle domande dei parlamentari, riuniti da giovedì scorso in sessione plenaria per la votazione finale sulla sua messa in stato di accusa.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS