Navigation

Brasile: nave crociera schiva peschereccio, paura a bordo

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 gennaio 2012 - 18:58
(Keystone-ATS)

Paura in Brasile per i passeggeri della nave da crociera Grand Holiday, appartenente alla compagnia Ibero Cruzeiros, quando il comandante del transatlantico ha dovuto effettuare una manovra di emergenza per non scontrarsi contro un peschereccio entrato nella sua rotta, lungo il litorale di Espirito Santo.

L'imbarcazione - 222 metri di lunghezza, 28 di larghezza e un peso di 46 mila tonnellate - al momento dell'incidente stava seguendo da Maceiò in direzione di Vittoria. Nonostante i momenti di tensione vissuti a bordo, nessuno dei passeggeri è rimasto ferito.

Ibero Cruzeiros ha divulgato una nota affermando che "sono state prese tutte le precauzioni perchè la sicurezza di passeggeri ed equipaggio fosse preservata e le autorità portuarie venissero debitamente informate".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?