Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Brasile: pm, costruzione stadio mondiali pagata con tangenti

La costruzione dell'Arena Corinthians - lo stadio di San Paolo dove si è svolta la cerimonia di apertura dei Mondiali di calcio del 2014 - è stata finanziata con tangenti.

Lo sostengono gli inquirenti della 'Lava-Jato', l'inchiesta sui fondi neri Petrobras, che stamane hanno disposto nuovi arresti e perquisizioni in varie regioni del Brasile.

Nel mirino è finito in particolare il gigante delle costruzioni Odebrecht, che secondo i pubblici ministeri manteneva una "contabilità parallela" con nomi, indirizzi e valori delle mazzette da pagare. Tra i destinatari figurerebbe anche il vicepresidente del Corinthians, André Luiz de Oliveira, che avrebbe ricevuto 500 mila reais.

Durante la 26/ma fase delle indagini anti-corruzione, battezzata 'Xepa', è finito in manette a Salvador anche il capo del settore operativo di Odebrecht, Humberto Mascarenhas.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.