Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quarta condanna penale a carico dell'ex governatore di Rio de Janeiro, Sergio Cabral, uno dei tanti uomini di potere brasiliani coinvolti nell'inchiesta Lava Jato sui fondi neri Petrobras. Immagine d'archivio.

KEYSTONE/EPA EFE/ANTONIO LACERDA

(sda-ats)

Quarta condanna penale a carico dell'ex governatore di Rio de Janeiro, Sergio Cabral, uno dei tanti uomini di potere brasiliani coinvolti nell'inchiesta Lava Jato sui fondi neri Petrobras.

Stavolta il politico - da un anno in carcere per corruzione - ha ricevuto una pena di 15 anni di reclusione dal giudice Marcelo Bretas.

Cabral già somma 87 anni di detenzione e deve rispondere ad altri 12 processi. La moglie avvocato, Adriana Ancelmo - a sua volta condannata a oltre 18 anni - ha intanto ottenuto gli arresti domiciliari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS