Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La presidente brasiliana Dilma Rousseff.

/AP/ERALDO PERES

(sda-ats)

In Brasile, la commissione speciale sull'impeachment del Senato ha approvato per 15 voti a 5 la continuità del procedimento contro la presidente della Repubblica, Dilma Rousseff.

L'iter adesso passa all'assemblea plenaria del Senato, che mercoledì prossimo dovrà a sua volta votare per la validità o meno delle denunce a carico del capo di Stato.

In caso positivo, Dilma Rousseff sarà sospesa dal mandato e la presidenza verrà assunta ad interim dal vice, Michel Temer.

La presidente del Brasile ha commentato: "Ho un'inclinazione naturale alla resistenza, resisterò fino all'ultimo giorno" e ha aggiunto, a margine di un evento pubblico a Brasilia: "hanno sempre voluto che rinunciassi, perché sono molto scomoda".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS