Navigation

Brasile, superati i 100'000 morti per Covid

Anche Copacabana ricorda i morti. KEYSTONE/EPA/Antonio Lacerda sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 agosto 2020 - 08:45
(Keystone-ATS)

Il Brasile ha superato ieri i 100'000 morti da coronavirus e i tre milioni di contagi dall'inizio della pandemia. Lo ha confermato il ministero della sanità.

Nell'ultimo rapporto delle autorità sanitarie si indica che nelle ultime 24 ore sono stati confermati 49'970 casi di Covid-19, portando il totale generale degli infettati a 3'012'412.

Sempre ieri, inoltre, le persone decedute sono state 905 e questo ha portato il bilancio globale a quota 100'477.

In questo modo il Brasile si conferma secondo paese al mondo per numero di contagi, dietro agli Stati Uniti.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.