Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Bravofly Rumbo: cala l'utile nel primo semestre

Redditività in calo nel primo semestre per Bravofly Rumbo: l'agenzia di viaggi online con sede a Chiasso ha realizzato un utile netto di 3,2 milioni di euro (quasi 4 milioni di franchi), in flessione del 49% rispetto allo stesso periodo del 2013.

Sui conti hanno pesato i costi dell'entrata in borsa, lo scorso aprile, valutati a 3,9 milio di euro, spiega la società in un comunicato odierno. Il dato sul risultato è inferiore alle previsioni degli esperti di UBS, che avevano scommesso su 5,7 milioni.

I principali dati semestrali erano già stati pubblicati a fine luglio. In base alle cifre definitive il fatturato è aumentato del 21% a 72,1 milioni di euro. Il risultato operativo a livello Ebitda è salito da 11,2 a 12,2 milioni.

"Nonostante il momentaneo difficile contesto generale siamo ben posizionati e potremo approfittare della nostra forte posizione sul mercato", afferma il presidente del consiglio di amministrazione Fabio Cannavale. Al momento l'azienda dispone di 100 milioni di euro pronti per acquisizioni.

La seconda parte dell'anno dovrebbe essere in linea con il primo semestre. Concretamente per l'insieme dell'esercizio l'impresa si aspetta un giro d'affari di 142-147 milioni e un Ebitda di 22-24 milioni.

I pochi mesi di storia borsistica di Bravofly non sono stati di successo. Il titolo emesso a 48 franchi in aprile è andato costantemente calando, toccando un minimo a poco più di 15 franchi a inizio settembre. Ieri era scambiato a circa 18 franchi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.