Tutte le notizie in breve

Anders Behring Breivik

KEYSTONE/EPA NTB SCANPIX/LISE AASERUD

(sda-ats)

La Norvegia non ha violato i diritti umani di Anders Breivik, l'estremista di destra norvegese autore del massacro di Utoya: lo ha stabilito oggi la Corte d'appello di Borgarting.

Il verdetto segue il ricorso dei suoi legali che avevano chiesto la revoca del regime carcerario a cui Breivik è sottoposto.

Gli avvocati avevano sostenuto che l'isolamento in carcere gli ha provocato "danni profondi" e lo ha radicalizzato ancora di più nella sua ideologia neonazista.

Breivik è autore degli attentati che il 22 luglio del 2011 provocarono la morte di 77 persone.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve