La crisi in Libia spinge il prezzo del petrolio al rialzo in tutto il mondo. Il Brent è arrivato a toccare i 110 dollari al barile, ed è la prima volta dal settembre 2008.

Anche a New York il petrolio vola, e arriva a toccare i 100 dollari al barile per la prima volta dal 2 ottobre 2008.

Intanto il segretario al Tesoro americano Timothy Geithner ha dichiarato che l'economia mondiale si trova in una "posizione più forte" per gestire l'aumento dei prezzi del petrolio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.