Navigation

Brexit: al congresso del Labour passa la linea Corbyn

La conferenza del Labour ha votato a maggioranza, non senza contrasti, a favore della mozione sulla Brexit presentata da Jeremy Corbyn. KEYSTONE/AP/KIRSTY WIGGLESWORTH sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 settembre 2019 - 19:23
(Keystone-ATS)

La conferenza del Labour ha votato a maggioranza, non senza contrasti, a favore della mozione sulla Brexit presentata da Jeremy Corbyn che impegna il partito a convocare un secondo referendum entro 6 mesi in caso di vittoria elettorale.

Viene però rinviata la decisione se impegnarsi fin d'ora a far campagna pro Remain o lasciare libertà di voto.

La mozione opposta, presentata dal fronte che voleva fin d'ora la scelta del 'partito del Remain', non è invece passata ma ha avuto consensi anche fra alcuni fedelissimi del leader.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.