Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Brexit potrebbe rivelarsi un'opportunità per la Svizzera.

La Commissione di politica estera del Nazionale ritiene che la situazione non sia così peggiorata dopo la decisione della Gran Bretagna di uscire dall'Ue, ha detto oggi all'ats il presidente Roland Büchel (UDC/SG).

Diversi membri della commissione ritengono che la nuova situazione potrebbe essere una chance: la Gran Bretagna non lascerà immediatamente l'Unione europea e questo apre nuove possibilità per la Confederazione, ha detto Büchel senza fornire ulteriori spiegazioni.

Il consigliere federale Didier Burkhalter e il capo-negoziatore Jacques de Watteville hanno assicurato che i negoziati con Bruxelles continueranno durante l'estate, malgrado Brexit.

La Commissione di politica estera sostiene il proseguimento delle trattative, ma è divisa sulla valutazione dei risultati che saranno presentati in autunno dal Consiglio federale, ha aggiunto Büchel. La commissione ha pure criticato la comunicazione del governo in questi ultimi giorni e sottolineato l'importanza di una comunicazione uniforme e chiara vista l'importanza del dossier.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS