"I nostri principi sono stati sempre molto chiari, noi abbiamo negoziato (sulla Brexit) a nome dell'intera famiglia del Regno Unito, che include Gibilterra e i territori d'oltremare".

Così un portavoce di Downing Street, commentando le rimostranze della Spagna sull'intesa di divorzio dall'Ue raggiunta con Bruxelles.

Il portavoce ha poi affermato che il governo di Theresa May "non è al corrente" di alcuna dichiarazione aggiuntiva, "appendice o addendum" al testo dell'intesa né su Gibilterra né "sulla pesca".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.