Brexit: fonti Ue, indicazioni positive ma ancora molto lavoro

La stretta di mano odierna tra Stephen Barclay (GB) e Michel Barnier (UE). KEYSTONE/AP Pool/FRANCISCO SECO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 ottobre 2019 - 16:36
(Keystone-ATS)

Dall'incontro tra il capo negoziatore dell'Ue Michel Barnier ed il ministro britannico Steve Barclay sono emerse "indicazioni positive" che permettono di intensificare i negoziati in cerca di una soluzione.

Così fonti Ue, spiegando che i "negoziati andranno avanti nel fine settimana, per avere dei chiarimenti e avanzare nella trattativa", precisando che ancora "molte questioni restano aperte".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo