Navigation

Brexit: May, legge deve essere approvata senza emendamenti

La premier britannica Theresa May (foto d'archivio). KEYSTONE/EPA POOL/ANDY RAIN / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 02 marzo 2017 - 17:15
(Keystone-ATS)

La proposta di legge sull'attivazione della Brexit deve essere approvata senza modifiche.

Lo ha ribadito oggi in modo chiaro la premier conservatrice Theresa May dopo che ieri la Camera dei Lord aveva approvato un emendamento sui diritti dei cittadini Ue nel Regno Unito.

Si tratta di una dichiarazione che suona come un monito per quei deputati Tory che potrebbero pensare di sostenere le modifiche dei Lord, una volta che la 'bill' tornerà ai Comuni, andando contro le indicazioni della loro leader.

Intanto il ministro per la Brexit David Davis ha ribadito, a nome del governo, che Londra intende raggiungere in tempi rapidi un "accordo generoso" riguardante gli immigrati Ue che vivono nel Regno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo