Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La sterlina perde terreno in un mercato che punta su un taglio dei tassi di interesse da parte della Bank of England, dopo che l'effetto Brexit ha fatto crollare ai minimi da sette anni l'indice Pmi sull'attività manifatturiera e dei servizi.

La moneta britannica perde l'1% a 1,3102 dollari e nel cross con l'euro cede lo 0,9% a 84,05 pence.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS