Brexit: Tusk, da Irlanda segnali promettenti su deal

Brexit: Tusk, da Irlanda segnali promettenti su deal (foto simbolica) KEYSTONE/AP/KIRSTY WIGGLESWORTH sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 ottobre 2019 - 11:30
(Keystone-ATS)

"Ho ricevuto segnali promettenti dal Taoiseach (premier d'Irlanda, ndr) che un accordo è ancora possibile. Mentre parliamo, a Bruxelles si svolgono colloqui tecnici".

"Naturalmente -ha aggiunto - non esiste alcuna garanzia di successo e il tempo è praticamente scaduto. Ma anche la minima possibilità deve essere usata".

Così il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk dopo l'incontro con il premier cipriota. "La Brexit non sarà mai la scelta dell'UE", ha aggiunto Tusk.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo