Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tra le vittime degli attacchi a Bruxelles ci sono anche due cittadini americani: lo ha detto il segretario di stato americano John Kerry, dopo l'incontro con il premier belga Charles Michel.

Il ministro degli esteri olandese ha invece confermato l'uccisione di tre suoi connazionali. Per il momento, secondo i media, tra i morti ci sono una donna peruviana, quattro belgi e un marocchino. Il Foreign Office ha inoltre confermato che un cittadino britannico è fra le vittime degli attacchi di Bruxelles.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS