Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Soldati pattugliano la metropolitana di Bruxelles.

KEYSTONE/AP/GEERT VANDEN WIJNGAERT

(sda-ats)

La presenza dei militari nelle strade di Bruxelles verrà prolungata almeno sino al 2 giugno. Lo ha deciso il consiglio dei ministri belga dopo un'analisi della minaccia terroristica compiuta dall'Ocam, l'organo belga che valuta il livello di rischio.

Sono al momento ben 1.828 i militari impegnati nelle missioni di sorveglianza congiunte con la polizia rafforzate dopo gli attentati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS