Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'uomo ferito e fermato venerdì a una fermata del tram a Schaerbeek, nell'ambito dell'inchiesta sull'attentato sventato ad Argenteuil in Francia, è stato formalmente arrestato e accusato di partecipazione ad attività di un gruppo terroristico.

Lo riferisce la procura federale belga all'agenzia Belga, ma non conferma che si tratti di Abderahman Ameroud, l'algerino condannato per complicità nell'omicidio del comandante afghano Massoud nel 2001.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS