Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Yves Bonzon dall'inizio di quest'anno sarebbe dovuto entrare quale dirigente presso la BSI, dopo aver lasciato la Banca Pictet, ma così non è avvenuto.

Lo ha riferito in mattinata l'agenzia Reuters e nel pomeriggio, a Borsa chiusa, si è saputo che Bonzon è passato a Julius Bär per dirigere il comparto Investment Management.

In un comunicato odierno, Julius Bär ha annunciato la creazione di una nuova unità aziendale che si occuperà di gestione degli investimenti, nominando alla sua testa proprio Bonzon, che da febbraio sarà integrato nella direzione generale della banca zurighese.

La nuova divisione spalleggerà quella di '"Investment Solutions Group" (ISG), supervisionata da Burkhard Varnholt.

Bonzon dispone di tre decenni di esperienza presso la banca Pictet di Ginevra, istituto per il quale ha diretto il settore degli investimenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS