Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Erano impegnati in una demolizione i due operai coinvolti nell'incidente odierno (foto pretesto).

KEYSTONE/GEORGIOS KEFALAS

(sda-ats)

Un morto e un ferito grave: questo il bilancio di un incidente sul lavoro avvenuto oggi attorno alle 12:30 a Bülach, nel canton Zurigo.

I due, che stavano partecipando a una demolizione, sono caduti, per cause ancora ignote, per diversi metri nel vuoto, rimanendo sepolti dalle macerie.

Uno dei due operai è morto sul posto. La sua identità non è ancora nota, indica la polizia cantonale in un comunicato. Il suo collega, un 50enne portoghese, ha invece riportato ferite gravi ed è stato trasportato in ospedale. Il cantiere è stato provvisoriamente messo in sicurezza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS