Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È iniziata oggi sul litorale bulgaro del Mar Nero l'esercitazione militare internazionale 'Breeze 2015'. Alle manovre - che si protrarranno fino al 12 luglio - partecipano oltre 30 navi e 1.700 militari delle Marine di Bulgaria, Grecia, Romania, Usa e Turchia.

L'esercitazione ha l'obiettivo di migliorare le capacità delle rispettive flotte in termini di pianificazione e organizzazione di operazioni marittime congiunte volte a garantire la sicurezza in situazioni di crisi e per la protezione della popolazione.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS