Navigation

Bulgaria: nuovo presidente Plevneliev presta giuramento

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 gennaio 2012 - 20:10
(Keystone-ATS)

Il nuovo presidente bulgaro, Rossen Plevneliev, eletto il 30 ottobre scorso in rappresentanza del partito conservatore al governo (Gerb), ha prestato oggi giuramento in parlamento, e il suo incarico diverrà effettivo a partire da domenica.

Con Plevneliev ha giurato anche la vicepresidente Margarita Popova, e entrambi si sono impegnati a rispettare le leggi e la costituzione. Hanno baciato la croce, prima di ricevere la benedizione del Patriarca ortodosso Maksim.

Nel suo primo discorso da nuovo presidente Plevneliev ha promesso di intensificare la lotta a corruzione e criminalità, lavorando per migliorare l'integrazione della Bulgaria nella Ue.

Plevneliev (47 anni) succede al socialista Gheorghi Parvanov (54 anni), in carica per due mandati di cinque anni. Una cerimonia ufficiale per il passaggio dei poteri fra i due si terrà il 22 gennaio prossimo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?