Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Bulgaria: per ora nessun segnale aumento flusso migranti

"Per ora non ci sono indicazioni di un eventuale aumento del flusso migratorio verso i confini della Bulgaria". Lo ha dichiarato oggi a Sofia il ministro degli Esteri, Daniel Mitov.

"Il rischio naturalmente esiste ma già da tempo noi lo abbiamo ben valutato e abbiamo rafforzato il monitoraggio dei nostri confini con reparti dell'esercito", ha aggiunto. Mitov ha spiegato che sono stati raggiunti accordi concreti con le autorità greche e turche per un "sistema congiunto di avvistamento di eventuali pressioni migratorie ai confini bulgari". Il ministro ha rassicurato che il governo bulgaro è preparato "dal punto di vista logistico e finanziario per affrontare eventuali rischi del genere".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.