Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Burckhardt Compression taglia 100 impieghi

KEYSTONE/WALTER BIERI

(sda-ats)

Burckhardt Compression sopprimerà 100 impieghi nel mondo di cui 50 a Winterthur (ZH).

Il gruppo zurighese attivo nel settore dei compressori alternativi, introdurrà inoltre la disoccupazione parziale per 100 dei suoi collaboratori a Winterthur a partire da ottobre, ha comunicato oggi Burckhardt Compression.

"In questi ultimi mesi il clima del mercato si è sviluppato in modo meno positivo di quanto atteso. Le entrate di ordinazioni sono state poco dinamiche e non raggiungeranno il livello dell'anno scorso", precisa il gruppo con sede a Winterthur.

Sarà avviata una procedura di consultazione che include i dipendenti e i partner sociali e durerà fino al 16 settembre, sottolinea Burckhardt Compression.

Il gruppo impiega circa 730 persone a Winterthur. A livello mondiale i salariati attivi sono 2100.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS