Navigation

Burkhalter negli USA: accordo PFL-Harvard

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 ottobre 2010 - 21:11
(Keystone-ATS)

BOSTON/BERNA - Il consigliere federale Didier Burkhalter, in visita negli Stati Uniti, ha assistito oggi alla firma di un accordo di ricerca sul cervello tra il Politecnico federale di Losanna e la facoltà di medicina della prestigiosa università di Havard.
Burkhalter ha definito "storico" l'accordo, un "ponte transatlantico solido tra le due scuole e indirettamente tra i due paesi", secondo quanto ha riferito all'ATS il suo portavoce Jean-Marc Crevoisier. L'accordo è finanziato dalla fondazione Bertarelli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.