Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I militari golpisti che ieri in Burkina Faso hanno arrestato il presidente ad interim Michel Kafando e il premier Isaac Zida, hanno nominato il generale Gilbert Diendere a capo del Consiglio nazionale della democrazia, il movimento che ha preso il comando del Paese.

Lo hanno annunciato - stando ai media locali - i golpisti alla TV dichiarando la chiusura delle frontiere ed il coprifuoco notturno. Diendere è stato capo di Stato maggiore sotto il presidente Blaise Compaorè poi cacciato l'anno scorso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS