Navigation

Cadavere in appartamento nel Bellinzonese, arrestato 17enne

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 luglio 2011 - 17:39
(Keystone-ATS)

Il cadavere di un uomo di 46 anni, che presentava diverse ed importanti ferite sul corpo, è stato rinvenuto ieri sera - grazie ad una puntale segnalazione di un cittadino - dalla Polizia cantonale poco prima della mezzanotte, in un appartamento a Bellinzona.

In relazione al ritrovamento la polizia ha comunicato l'arresto provvisorio, effettuato nella giornata odierna, di un 17enne residente nel Bellinzonese, presunto autore del delitto.

Le indagini in corso al momento non hanno permesso di stabilire eventuali responsabilità di altre persone, la cui posizione rimane al vaglio degli inquirenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?