Navigation

Cade in bicicletta, aveva alcolemia del 3,2 per mille

Il ciclista era completamente ubriaco. KEYSTONE/MARTIAL TREZZINI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 luglio 2020 - 18:00
(Keystone-ATS)

Una quantità di alcol nell'aria espirata di 1,6 milligrammi al litro, pari a una concentrazione nel sangue del 3,2 per mille: è l'alcolemia ravvisata in un ciclista 52enne rovinato a terra stamane nei pressi di una rotatoria ad Arbon, nel canton Turgovia.

L'allarme è stato lanciato alle 08.15, riferisce in un comunicato la polizia cantonale. Sul posto sono intervenuti i sanitari, che si sono occupati dell'uomo, cittadino tedesco, che ha riportato ferite lievi. L'esatta dinamica dell'incidente non è ancora chiara: gli inquirenti hanno lanciato un appello a eventuali testimoni.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.