Un giudice federale in Florida ha respinto le accuse di abusi sessuali fatte da un'americana al principe Andrea. La donna di 32 anni affermava di essere stata obbligata ad avere rapporti con il principe quando aveva 17 anni. Ne dà notizia la Bbc.

La presunta vittima sosteneva che l'amico del duca di York, Jeffrey Epstein, finanziere Usa condannato per pedofilia e organizzatore di una sorta di 'harem' per vip, le aveva fatto incontrare Andrea in tre occasioni.

Le accuse, che avevano fortemente imbarazzato Buckingham Palace e avevano spinto la famiglia reale a una secca smentita, non faranno più parte del procedimento legale in corso negli Stati Uniti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.