Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MADRID - L'ondata di caldo che ha colpito la Spagna continua a gravare sulla penisola iberica con punte di 39 gradi nel sud e ha cominciato a fare le prime vittime. I servizi sanitari delle regioni più esposte al caldo hanno dato notizia di alcuni decessi di persone anziane in Estremadura, a Siviglia, e anche di un giovane di 24 anni presso Merida, nel sud est.
Il ministero della Salute non ha finora fornito un bilancio dei decessi causati dalle altissime temperature che hanno raggiunto in questa settimana in Spagna le punte più calde dell'anno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS